OASIS, Familiar To Millions (2000)

fa

Registrato dal vivo il 21 luglio del 2000 allo stadio di Wembley davanti a 70.000 spettatori (li sentiamo cantare  – più che bene  – il noto refrain di Don’t Look Back In Anger).

Purtroppo mai visti dal vivo ma, a giudicare da quel che qui si sente, questi, come dicono i “ggiovani”, spaccavano proprio.

C’è anche il tempo di omaggiare Neil Young con Hey Hey My My (Into The Black) e i Beatles con la loro pestatissima Helter Skelter.

C’è la versione con un solo disco, ma bisogna avere quella con due cd.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...