OASIS, Familiar To Millions (2000)

fa

Registrato dal vivo il 21 luglio del 2000 allo stadio di Wembley davanti a 70.000 spettatori (li sentiamo cantare  – più che bene  – il noto refrain di Don’t Look Back In Anger).

Purtroppo mai visti dal vivo ma, a giudicare da quel che qui si sente, questi, come dicono i “ggiovani”, spaccavano proprio.

C’è anche il tempo di omaggiare Neil Young con Hey Hey My My (Into The Black) e i Beatles con la loro pestatissima Helter Skelter.

C’è la versione con un solo disco, ma bisogna avere quella con due cd.

LED ZEPPELIN, Led Zeppelin IV (1971)

Led_Zeppelin_-_Led_Zeppelin_IV

Non ho un disco degli Zeppelin che preferisco in assoluto. Potrei dire II o IV. Forse IV, ovvero questo qui.

L’argomento sarebbe ozioso, piuttosto non lo è il motivo per cui non ho un loro disco preferito: in ognuno ci trovo qualcosa di diverso dagli altri. Ognuno ha una sua personalità. E io amo tutte queste diverse personalità.

Capita, con le Opere d’Arte.