FRANCO BATTIATO, Il vuoto (2007)

il-vuoto

Anche se i brani sono dominati da sontuose partiture d’archi (che magnifi quegli accordi maggiori così imponenti!), rimane, negli arrangiamenti, un lavoro minimale.

Mi è piaciuto tantissimo.

Avercene maggiormente di cose così.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...