JOHN MARIO, Per fare spazio (Cabezon, 2015)

25048

Ho ascoltato questo cd e mi sono emozionato (cercate qualcosa d’altro in un disco?).

Quanto amore per la canzone, quanta cura per i suoni. Si sentono. Tutti quelli che ci hanno lavorato ci hanno messo il cuore.

Le mie preferite? No VR e Niente da dire, anche per avergliele sentite cantare in più di un’occasione.

Dovreste “fare spazio” nella vostra discoteca a questo album (se la frase suona banale, il disco non lo è).

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...