THE DOORS, The Soft Parade (1969)

220px-The_Doors_-_The_Soft_Parade

Fin dalla copertina, tutto molto “laccato”.

Coinvolto uno stuolo di session men. A volte gli arrangiamenti di fiati ed archi debordano.

Lo “spirito” se n’è andato altrove (a parte due o tre pezzi, fra cui Shaman’s Blues).

Chiusura in salita con il lungo brano eponimo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...