PAUL SIMON, Paul Simon (1972)

PaulSimon-Front

Chissà perché, quando si parla di cantautori americani, si citano subito al volo Bob Dylan, Bruce Springsteen, Lou Reed, Neil Young e Leonard Cohen (a rigore gli ultimi due sono canadesi), e ci si dimentica regolarmente di Paul Simon. Che è un musicista fenomenale, scrive testi grandiosi ed è un chitarrista sopraffino (dovreste ascoltare questo disco solo per quello).

Peraltro, a voler pignolare, dei grandi è quello forse più dotato sul piano ritmico. Ma stiamo sottilizzando…

Comunque dovreste ascoltare questo disco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...