NICK DRAKE, Pink Moon (1972)

220px-NickDrakePinkMoon

Un fraseggio di piano nel brano eponimo – le dita sono sempre le sue – e tutto il resto è solo (solo?) la voce e la chitarra di Nick.

Ascoltare questo disco fa sempre bene all’anima. Non ti stanca mai.

La mia preferita? Free Ride.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...