BEADY EYE, Different Gear, Still Speeding (2011)

220px-Different_Gear,_Still_Speeding

Liam ci regala la sua migliore imitazione di John Lennon, ma occorre dire che il disco è gradevole, per cui dopo un po’ non ci si fa più caso. Ci sono anche alcuni spunti interessanti in odor di psichedelia.

Certo che la forza d’urto dei primi Oasis è solo un lontano ricordo ma, come di tante altre cose, ce ne dovremo fare una ragione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...