SANTANA, Welcome (1973)

wel

Fin dalla grafica, un disco raffinatissimo.  Sarebbe da ascoltare in smocking, sorseggiando brandy d’annata.

In Yours Is The Light uno dei suoi migliori assoli di sempre.

Ci pensa poi Flame-Sky, in accoppiata con John McLaughlin, a rinverdire i fasti di Love Devotion Surrender, pubblicato solo qualche mese prima. E qui, a sentire i soli dei due giganti, ci si lecca i baffi.

Si conclude, in estasi, con il brano che dà il nome all’album, a firma John Coltrane.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...