AA.VV., Musicalive#uno (2003)

cover_musicaliveuno

Poiché sono un immigrato, posso dirlo con tutta tranquillità, ignorando le eventuali accuse di campanilismo: la scena musicale veronese è la meno nota e la più bella dello Stivale.

In questa raccolta 18 artisti, e c’è da sorprendersi per l’assoluta varietà dei singoli percorsi.

C’è tutto, dal rock dei Maryposh al cantautorato obliquo di Farabrutto e Veronica Marchi.

Il progetto Kate non era poi niente male (purtroppo buona parte degli artisti qui raccolti non sono più in attività).

Insomma, a Verona non si fa solo la lirica all’Arena.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...