GENESIS, We Can’t Dance (1991)

220px-Genesis_-_We_Can't_Dance

L’ultimo disco in studio del classico trio (Banks, Collins, Rutherford).

Avessero tolto dalla tracklist le non trascendentali Tell Me Why e Living Forever, l’album avrebbe guadagnato in fruibilità. Oltre 70 minuti di musica infatti e, tranne l’opening track No Son Of Mine e la conclusiva Fading Lights, nulla di memorabile da segnalare.

Fading Lights ha una parte strumentale che chiama decisamente altri tempi e dimostra che, se volessero, certe antiche sonorità per la gioia di tanti le tirerebbero fuori dal cappello come niente. Il fatto è che un po’ in tutto il cd manca l’anima, e senza l’anima la musica si riduce a puro dato matematico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...