NEIL YOUNG, Eldorado (1989)

220px-Neil_young_eldorado-small

Questo Ep, uscito nella primavera del 1989 solo per il mercato giapponese ed australiano, segna il ritorno in gran spolvero del canadese dopo il periodo Geffen, un epoca discograficamente un po’ caotica (ma già con il precedente This Note’s For You del 1988, che segnava il ritorno in casa Reprise, si erano avvertiti buoni segnali di ripresa).

Qui Young, accompagnato da Chad Cromwell alla batteria e da Rick Rosas al basso, dà sfogo a tutta la sua energia, proponendo un rock duro come l’acciaio,

Da avere, altrimenti vi mancano Cocaine Eyes e Heavy Love (per recuperare il disco sono andato su Ebay, credo se ne trovi ancora qualche copia).

Da qui in poi il vecchio loner non sbaglierà più un disco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...