THE WALLFLOWERS, Glad All Over (2012)

glad_website_d

Dopo un paio di album solisti da noi molto apprezzati (li trovate nel blog utilizzando la funzione search), Jacob Dylan rispolvera la sua band degli esordi e sforna un disco pimpante, in cui il suo dichiarato amore per i Clash è ben avvertibile.  Probabilmente si è ricordato di quando, ragazzetto, faceva una testa così al suo illustre genitore col decantargli i pregi nel più noto combo combat rock, e Babbo Dylan si faceva pure convincere.

Di Jacob si fa sempre apprezzare il timbro della voce, una via di mezzo fra quella di Springsteen, altro suo idolo dichiarato, e quella di Mark Knopfler. Peccato che in questo cd canti un po’ piatto – si era dato più da fare nei suoi lavori da solista -, ma in fin dei conti il peccato è veniale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...