COLDPLAY, Mylo Xiloto (2011)

Myloxyloto

“Allora, DOBBIAMO fare un disco di canzoni ultra-pop-da-stadio. E facciamolo!”.

Questa era la “mission”. Obiettivo pienamente raggiunto.

L’ho sentito due volte di fila, ma non mi è rimasto in testa niente. Però alla fine dell’ascolto ti senti bene, di buon umore. Perché un disco pop devo far questo: farti stare bene. In questi giorni, più o meno brutti, non è poca cosa. E allora… vai con quella cassa in quattro e con il singalong…!

(se invece siete in cerca di una qualche profondità, i loro dischi precedenti potrebbero farvi più adeguata compagnia)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...