EUGENIO FINARDI, Diesel (1977)

Diesel+

Gli preferisco Sugo, ma come non amare un disco intitolato come il mio combustibile preferito?

Alcuni pezzi sono diventati dei classici, ma si fa ricordare soprattutto “Non è nel cuore”, tuffo nel privato in un anno, il ’77, di grande “movimentismo”.

Da segnalare per il testo “Scuola”, gli 8 minuti e 48 secondi in free form di “Non diventare grande mai”, la “genialata” di “Si può vivere anche a Milano” e la conclusiva – e coraggiosa – “Scimmia”, confessione senza mezzi termini da parte di Finardi del suo passato di eroinomane.

Occhio alla copertina. All’epoca, anche in Italia, si faceva grafica…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...