ELISA, Then Comes The Sun (2001)

tcts_cover

Dopo il fulminante esordio (Pipes & Flowers) e un secondo lavoro (Asile’s World) realizzato, con risultati altalenanti, con ben quattro produttori,  Elisa torna a collaborare con Corrado Rustici, alla consolle sul primo LP.

Le cose vanno molto meglio. Qui si possono apprezzare “Dancing”, “A Little Over Zero”, “Rock Your Soul” – uno dei suoi brani più belli – e “Heaven Out Of Hell”, che mi è sempre piaciuta particolarmente.  “Tirar fuori il Paradiso dall’Inferno… “: mica semplice, eh? Però, come mi piacerebbe…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...