ROBERTO SCIPPA, Vagando dentro (2012)

60323_517430498270208_231973838_n

Bel disco d’esordio per il romano Roberto Scippa, che conosco virtualmente dai lontani tempi di MySpace (già allora, intravedendone le qualità, mi ero appuntato il suo nome). Dalla sua ha una voce dal timbro personale, che si ascolta con vero piacere, e una scrittura limpida ed essenziale.

Sonorità “raccolte”: qui si ascolta – per fortuna! – ciò che si deve ascoltare, senza inutili fronzoli.  Less is more, e lo dirò anche dalla tomba.

Si sente l’imprinting d’oltreoceano nella cura degli arrangiamenti. Purtroppo, come è noto, chi fa il cantautore in Italy e guarda musicalmente agli States (come, per certi versi, anche chi scrive…) oggi – non era così  ieri – ha vita difficile: si ha sempre un muro davanti e, se c’è una porta, rimane chiusa.

Questo, comunque, è un ottimo disco.

Ilblogascolto può fare ben poco per la musica, ma segnalo, per contatti, che Roberto è su Facebook. Non lasciate soli i cantautori…

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...