DANILO SACCO, Un altro me (2012)

ds2

Disco solista per l’ex cantante dei Nomadi.

Rock-pop molto – ma molto – muscolare. La bella voce e l’umanità dell’autore aiutano certo a connotare positivamente il giudizio.

Produce, anche con troppa precisione, Davide Tagliapietra (it’s only rock & pop, man…).

Chiude il lavoro in chiave folk “Non ho santi in paradiso”, scritta da Massimo Bubola, con parole che vanno necessariamente a segno.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...