BOB DYLAN, Bringing It All Back Home (1965)

220px-Bob_Dylan_-_Bringing_It_All_Back_Home

Genio in fase di transizione.

Mi domandavo: potrebbe esserci qualcuno a questo mondo che non conosce questo cantautore se non per sentito dire, che non abbia mai ascoltato una sua canzone e che volesse iniziare da qualche parte, cominciando ad orientarsi in quella che è un’opera sterminata. Per più di un motivo, potrebbe cominciare proprio da qui.

Nota romantica. L’elegante donna ritratta in copertina è la moglie di Albert Grossman, manager all’epoca di Bob. Fu lei a presentargli Sara, sua amica, che sarebbe poi divenuta la prima moglie di Dylan. Ma questa è un’altra storia…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...