NINE INCH NAILS, Pretty Hate Machine (1989)

220px-Prettyhatemachinecorrectorientation

Certi dischi hanno una storia loro che s’interseca con la mia in modo particolare. Anni fa, folgorato dalla visione su MTV di “Head Like A Hole”, tratta dall’album – brano e video potentissimi -, mi misi a cercare il cd. Il mio negoziante di fiducia mi disse che il lavoro non era in ristampa però, sapendomi come lui grande appassionato di musica, si offrì – bontà sua – di farmi una cassetta dal disco in suo possesso. Oggi, a distanza di anni, ho preso il cd.

Opera prima di Trent Reznor, uno che – volenti o nolenti – bisogna tenere d’occhio.
Duro, meccanico e claustrofobico quanto basta, ma imperdibile per gli amanti del genere.

Unico consiglio: non ascoltatelo quando siete giù di morale; è difficile che ve lo tiri su.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...