RADIOHEAD, Hail To The Thief (2003)

Radiohead_-_Hail_to_the_Thief_-_album_cover

Cerco di farmelo piacere e proprio non ci riesco. Cerco di trovare un brano che mi catturi e non lo trovo. Mi sembra la copia (maldestra) dei due ultimi lavori, e già Amnesiac non mi aveva proprio del tutto entusiasmato (amo invece Kid A).

L’ho ascoltato quando è uscito e l’ho rimesso sullo scaffale. L’ho ripreso oggi, l’ho riascoltato e l’ho rimesso sullo scaffale. Niente da fare, non riesco proprio a digerirlo.

Uno dei pochissimi dischi che ho di cui potrei fare a meno. Se non fossi un completista, lo avrei già messo su Ebay a cinque euro.

Annunci

2 pensieri su “RADIOHEAD, Hail To The Thief (2003)

  1. Pienamente d’accordo… Amnesiac si salva in calcio d’angolo… certo che anche l’ultimo The King of Limbs si batte bene per inutilità…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...