JOHN MAYALL & THE BLUES BREAKERS, A Hard Road (1967)

220px-Bluesbreakers-1

Ah, i bei tempi, quando i giovani sudditi di Sua Maestà suonavano il blues!
Peter Green fantastico. Da sentire con attenzione la sua “Supernatural”, dove imbrocca un paio di note dal sustain strepitoso. Echi latini per l’autore di “Black Magic Woman”, che portò parecchia fortuna ad un altro protagonista della sei corde…
Il cd, tra l’altro, ha un’ottima resa sonora, merito – ne dubitavate? – della bontà della registrazione.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...