RADIOHEAD, Ok Computer (1997)

24224_1272441926598_4284511_n

Celeberrimo ed altrettanto ostico. Un sound “ectoplasmatico”, che ha fatto dei Radiohead i nuovi Floyd (con i dovuti “distinguo”) per tensione sperimentale. Il successo è, comunque, dovuto alle belle melodie, dallo special citatissimo di Karma Police (“And for a minute there…”), a Let Down a No Surprises.

By the way, il mio cd preferito dei Radiohead? Non è questo, lo dirò…

(Ah, provate a vedere sulla Wikipedia in inglese quanto non è scritto su questo album…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...