MARK KNOPFLER, Golden Heart (1996)

Immagine

Disco d’esordio di Mark in veste di cantautore e non più leader dei Dire Straits.

Suonato benissimo, registrato benissimo: un vero godimento per le orecchie. Classe da vendere.

Manca però la zampata – ovvero il brano – vincente, quella che lui piazzava con regolarità mostruosa nei dischi della sua band (tutti finiranno nel blog, per la gioia di grandi e piccini).

Avercene, comunque, di musicisti così.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...