ALANIS MORISSETTE, Jagged Little Pill (1995)

Immagine

Dopo un paio di lavori che non avevano portato a nulla, la ragazza trova il produttore giusto per lei, Glen Ballard, e confeziona un disco da decine di milioni di copie, entrando nell’immaginario di molti. Più rabbiosa vocalmente in questo suo “esordio” che non nelle prove successive, dove l’ugola diverrà meno urticante (la preferisco con la voce nel registro più soft), la tipa piace.

Il mio pezzo preferito del disco? You Learn. Testo da brivido: quanto non dobbiamo continuamente imparare? Imparare ad essere, imparare a fare…

Visto che mi ci trovo: il mio brano preferito di Alanis è Thank You.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...