> Editoriale > Il perché della serie

Provate a pensare per un attimo al tipico ascolto di musica su internet (vedi YouTube). Comodo e veloce (anche gratis). Ma la caratteristica principale di questa esperienza è che è possibile saltare di qua e di là, da un autore ad un altro, da un genere ad un altro, senza seguire alcuna continuità logica e cronologica. Un tempo si prendeva un LP e lo si ascoltava dall’inizio alla fine. Per tre quarti d’ora, o poco meno, stavi in compagnia dell’autore del disco, e lui era lì, accanto a te. Lo interiorizzavi, ti veniva voglia di ascoltare dell’altro di suo. Cominciavi a costruirti un percorso.

Cos’è che si perde nell’ascolto “random”, favorito dalle nuove tecnologie, a meno che uno non abbia già una solida conoscenza musicale alle spalle, per cui coglie comunque il senso del tutto? Si perde la contestualizzazione dell’opera, il suo rapporto con altre dello stesso autore, con altre dello stesso periodo storico. Si perde quello che i greci chiamavano il logos. Che poi è quella cosa che trasforma la mera erudizione in cultura.

Anche se in questo blog si trovano dischi degli autori e dei generi più disparati, pur sempre tuttavia nello stesso ambito, che è quello della qualità, in generale qui le opere di ogni artista si susseguono cronologicamente. Di più. A breve cominceranno delle vere e proprie serie, discografie complete. Se i vari post vengono letti di seguito, un senso quella discografia comincia ad assumerlo. Chi scrive, ci trova il suo. Ognuno, come è naturale, ci trova il proprio. E se quel dato autore non v’interessa, aspettate un po’ e qualcosa d’altro di vostro gusto ce lo trovate. Come si dice, l’attesa è già un piacere e il godimento, poi, aumenta.

Immagine

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...