BLUR, The Great Escape (1996)

Immagine

I 3.58 di The Universal valgono l’intero disco. Un brano arrangiato in modo strepitoso, con un refrain da spellarsi le mani. Archi, fiati, coro… Ogni volta che la sento, pelle d’oca alta così.

La musica è sempre grande, ma è anche grandissima quando si ricorda di essere grandiosa.

A proposito, eccola qua: http://youtu.be/BrbxWOMpwfs

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...