ASH, 1977 (1996)

Immagine

Era l’ormai lontano maggio del 1996 e,  nel pieno fulgore del brit pop, veniva dato alle stampe dagli Ash questo disco, che suona ancora oggi fresco come una rosa.

Gioiellini di pochi minuti con melodie agrodolci adolescenziali e distorsioni a manetta.

Un piccolo, ma piacevole, specchio dei tempi.

“Oh Yeah”, mi verrebbe da dire, citando il titolo del brano di punta.

E’ stato un bel periodo, anche per me.

Oh Yeah…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...